4 aprile 2017

Il sì a Castelmonte

In Friuli Venezia Giulia sono tantissimi i luoghi incantevoli in cui scambiarsi il “sì” più importante. Il fotografo di matrimonio Udine si trova molto spesso in contesti magnifici. Le chiese, i castelli e le ville della regione sono un patrimonio che messo a disposizione delle coppie di sposi formano una cornice magica per coronare i loro sogni d’amore.

Tra le tante chiese ce n’è una che per i friulani ha un valore molto importante. È la chiesa di Castelmonte.

Il santuario è una delle mete più frequentate dai fedeli e pellegrini. Tutti, almeno una volta all’anno, vanno in pellegrinaggio a Castelmonte.

Le coppie di sposi che abbiamo avuto la fortuna di fotografare durante i loro matrimoni in questo santuario sono tutte delle splendide coppie. Non è facile dire se hanno scelto questo luogo perché sono belle persone o se sposarsi là le ha trasformate… ma la “luce” che emanano è speciale!

Il Santuario è costruito in cima alla collina vicino a Cividale del Friuli. Una posizione privilegiata vicino al confine con la vicina Slovenia. La sua posizione e la sua conformazione permette degli ottimi spunti per le fotografie del matrimonio.

La lunga passeggiata prima della grande scalinata che porta all’ingresso della chiesa è una chicca, quasi un set fotografico naturale. La manutenzione di tutti gli edifici e delle strade è impeccabile e dal terrazzo è possibile godere di un fantastico panorama sulle colline del Collio friulano e sloveno.

Sembra quasi di tuffarsi nel passato. Gli edifici e le strade in pietra rendono il borgo un gioiello tra cultura e storia.

La chiesa con le sue luci dorate crea delle atmosfere molto calde adatte alla solennità della cerimonia del matrimonio. Anche la sua architettura e l’abitudine al grande afflusso di pellegrini ha reso le cerimonie sempre molto ben organizzate.

Castelmonte è un luogo sacro e prezioso per tutti i credenti ma la sua magia è in grado di catturare anche il più incallito dei non credenti!

RECENT POSTS