Boudoir: un regalo per San Valentino

30 Gennaio, 2021
boudoir

Perché il servizio Boudoir a San Valentino?

Gennaio sta volgendo al termine e fra poco più di due settimane festeggeremo la giornata di San Valentino. Il patrono degli innamorati. Tante parole si sono spese per “screditare” questa festa e attribuirgli un valore puramente commerciale. Eppure le coppie continuano a festeggiare questa ricorrenza in quasi tutto il mondo.

Perché è così affascinante? Non saprei dare una risposta dal punto di vista sociologico, ma ho una mia opinione: io credo che sia importante festeggiare l’amore, avere un’occasione per ripeterci “ti amo”. 

Per esprimere al meglio questa frase ci siamo inventati cose stupende, dal piccolo pensiero alla cena romantica o addirittura un viaggio a Parigi o a Venezia. Purtroppo quest’anno molte di queste cose non le possiamo fare e quindi dobbiamo trovare idee nuove usando la fantasia. 

Il servizio boudoir è una di queste. Un romantico servizio fotografico in lingerie da regalarsi e regalare. Il boudoir è un genere fotografico molto diffuso nelle grandi città soprattutto in Francia e in America. La donna ama sentirsi stupenda e le piace farlo con raffinatezza. 

Ed è proprio in questo modo che lo avete fatto innamorare di voi; sicuramente apprezzerà ricevere un cofanetto con immagini così coinvolgenti e romantiche. 

Ma perché ho detto “regalarsi e regalare”? Molto spesso, il servizio boudoir, è amato dalle donne quanto dagli uomini. Per una donna è importante celebrare la bellezza. Perché non avere un ricordo di come si era nel fiore della giovinezza da godersi e conservare? L’uomo invece adorerà ricevere in regalo le fotografie che la sua donna ha pensato per lui. 

Per questo motivo ho pensato a varie formule: puoi acquistare il servizio per regalare le foto all’amato/a entro il 14 febbraio oppure puoi acquistare il servizio per regalarlo, quindi ti preparerò un cofanetto con all’interno il buono per fare il servizio in qualsiasi momento. 

Un po’ come per le spose, l’esperienza del servizio boudoir non si limita al tempo in cui il fotografo vi scatterà le fotografie. La donna farà un suo percorso di preparazione che sarà emozione pura: la scelta della pettinatura, della lingerie, i colori ecc ecc. e proseguirà nell’attesa di ricevere le fotografie, nel formato che avrà scelto, per concludersi nel momento in cui le mostrerà alla persona amata.

Ecco perché per questo San Valentino ho pensato ad un offerta particolare sul servizio boudoir. Scrivimi per chiedermi tutti i dettagli e non farti scappare questa occasione per sentirti donna!boudoir

Total:
Apri la chat
Salve 👋,
come posso aiutarti?